Trophée Federal Neige 2017

Durante il weekend del 18-19 febbraio si è disputato in Francia, al Lac des Rouges Truites nel Dipartimento dello Jura , il secondo Trophée Federal Neige di Canicross organizzato da Dog’ingJura di FSLC – Federation des Sports e Loisir Canin (maggiori info qui).

L’elevato numero di partecipanti

In pratica la più sentita manifestazione su neve di Canicross e Skyjoering della Francia, giunta alla seconda edizione e sempre più gradita e partecipata dai club di Canicross francesi.
Zampa dopo Zampa ha partecipato per il secondo anno a questa grande manifestazione di corsa a 6 zampe con la squadra cosi composta:

Francesco Bellocchio e Olivia per la categoria Man;
Valerio Roveda e Fado per la categoria Man Vet 1;
Andrea Rosselli Del Turco e Moka per la categoria Man Vet 2.

In realtà Francesco e Olivia dovevano partecipare alla prevista gara di skyjoering (sci da fondo con il cane), cercando di emulare il successo del podio guadagnato lo scorso anno, ma la scarsità della neve ha costretto l’organizzazione ad annullare questa specialità.

Solo un breve tratto in partenza è rimasto senza neve

Molti binomi di Skyjoering sono stati quindi fatti confluire nella gara di Canicross facendo salire il numero dei partecipanti a 170, un vero successone!
Le gare previste erano 2; una il sabato sera e l’altra la domenica mattina.
Il percorso, che prevedeva una costante e decisa salita per i primi 3,5 km, per poi abbandonarsi con lo stesso chilometraggio ad una discesa emozionante, era lo stesso sia per la gara notturna che per quella di domenica mattina ed è stato modificato in tutta fretta nelle ultime ore precedenti la gara dagli organizzatori per adeguarlo all’innevamento. Ad eccezione della partenza tutta la gara si è svolta su neve e all’interno di una folta foresta.

La fine di una “bella” salita

Ovviamente la notturna è stata la più suggestiva in quanto si è svolta alla luce delle sole lampade frontali in un clima molto emozionante, assaporando il silenzio della foresta e….. il rischio di cadere.I nostri Zampisti si sono comportati molto bene: Francesco e Olivia 23esimi assoluti e 13 di categoria, Andrea e Moka 42esimi assoluti e 5 di categoria, Valerio e Fado 78esimi assoluti e 11 di categoria.

Nessun podio quest’anno mentre lo scorso anno era stato decisamente più fruttuoso sotto questo punto di vista ma un’altra bella esperienza per tutta la squadra che porta a casa sicuramente un week-end sereno e la voglia di impegnarsi sempre di più per diffondere questa disciplina che non è solo correre attaccati ad un cane ma dividere fatica e emozioni forti con il proprio compagno a 4 zampe, vedendo i successi di questa condivisione diffondersi poi alla vita di tutti i giorni, migliorando il rapporto e tenendo Umano e Cane in forma fisica.

 

Alcuni momenti della gara

 

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.