Siamo diventati “Grandi”

Bentrovati amici canicrossisti e non!
Ormai il nostro Corri a 6 Zampe è cresciuto ed è diventato abbastanza grande e maturo, da meritare anche un piccolo articolo commemorativo che celebri il suo primo post!

Stiamo parlando del lontano 4 settembre 2015 😛 , giorno in cui nasceva il gruppo Facebook Corri a 6 Zampe.

È stato quello il momento da cui poi, è venuto tutto il resto.

Senza quel primo post, oggi non saremo qui così numerosi. Siamo diventati una comunità virtuale di oltre 1800 membri che quotidianamente si scambiano informazioni, consigli, esperienze ed anche tante emozioni, riguardo la nostra fantastica disciplina sportiva.

Il primo post del gruppo Corri a 6 Zampe
“Quando corro con il mio cane, non corro per me ma corro per lui”
Questa è una massima che bisogna sempre tenere in considerazione quando si corre a 6 zampe

La pagina Corri a 6 Zampe ed il nostro sito sono oggi presenti, vivi ed attivi, proprio grazie a quel “fatidico” 😉 giorno!

Poco più di 2 anni di post praticamente quotidiani, dove non abbiamo mai smesso di cercare di divulgare tutte quelle nozioni necessarie a correre a 6 zampe in modo sicuro, salutare e divertente.

In questo lungo periodo abbiamo ricevuto tantissimi complimenti e parole di stima, che ci hanno dato la forza e la voglia di superare quegli attacchi gratuiti e quelle critiche distruttive che, ahimè, non sono mancate.

In fin dei conti però questo ci sta pure e a dirla tutta, per essere una grossa comunità virtuale, diciamo che noi Esapodi ci distinguiamo per aver litigato veramente poco.

Il nostro vecchio logo

Insomma tutto questo per dire che è proprio grazie al contributo di ognuno di voi se oggi siamo diventati tutti un pochino più bravi ed esperti, rispetto a quello che eravamo in quel lontano giorno di settembre 2015.

Ho proprio voglia di ringraziarvi tutti, uno ad uno … GRAZIE, veramente grazie!

Grazie per aver reso possibile tutto questo, condividendo le vostre esperienze che, senza nemmeno rendervene conto, sono state in grado di coinvolgere tante altre persone.

Perché è proprio grazie alla condivisione di tutti i “nostri” piccoli successi quotidiani, che siamo riusciti a spronare molti a provarci ed in molti casi, siamo riusciti a farli diventare delle meravigliose creature a 6 Zampe.

Prima di salutarvi lasciatemi aggiungere solo un’ultima cosa.

Concedetemi di linkare quel primissimo post di cui sono molto fiero ed orgoglioso. Fortunatamente infatti, quello spirito del primo giorno raccontato con quelle semplici parole e con quella fotografia anche un po’ sfuocata (leggi qui), non è svanito ed anzi, è sempre presente, saldo e vivo.
Sono cambiate molte cose ma non è cambiato e non cambierà mai il profondo rispetto che abbiamo per i nostri fantastici amici a 4 zampe!

“Dogs First”
Dai… ma veramente pensavate che potessi mai dimenticare di ringraziare la creatura speciale che mi ha insegnato tutto ciò?!?! 😛 😛 😛
Grazie 1000 “mio” fantastico Ghigo!

Adesso vi lascio… buone corse e buon anno amici Esapodi 😉